La mini-serie di BMW che racconta storie vere

I protagonisti delle #Soulfuel Stories sono sei persone innamorate dell’essenza dell’andare moto, alle prese con le loro passioni, le loro fragilità e la loro stessa esistenza, ma legate dalla medesima ispirazione. Una narrazione poetica ed esaltante in cui la natura e i suoi elementi, compagni lungo le strade di ogni giorno, fanno da cornice all’avventura più grande: scoprire la vita fino in fondo. “Sono Ernesto D’Argenio, sono un motociclista e sono un attore” è la prima storia nell’episodio “Time rider” che ci ha portato nei labirinti del mestiere della recitazione a bordo di una R nineT Urban G/S, poi è stata la volta di Daniele Barraco, motociclista e fotografo professionista, che in “Light Seeker” si confronta con la sua spasmodica ricerca della luce perfetta, al di fuori del tempo e dello spazio. Ad accompagnarlo nel suo viaggio, tra gli struggenti paesaggi delle Cinque Terre, una R nineT Scrambler, essenziale ed energica come il riflesso cangiante sulla cresta di un’onda.

Un appuntamento che diventa mensile e che vedrà protagonisti nelle prossime due puntate Giovanni Matteo Emiliani, professore, skater e spirito libero, il cui video verrà lanciato giovedì 13 maggio, e il mese successivo sarà pubblicato l’episodio di Simon Giuliani, manager esperto di sostenibilità ambientale nel settore manifatturiero. La serie si chiuderà con la storia di altri due protagonisti, amatissimi dal pubblico italiano, che saranno svelati durante l’estate sui social di BMW Motorrad Italia.

“Abbiamo voluto celebrare la bellezza e l’ispirazione intima di chi affronta la vita come fosse un viaggio in sella a una motocicletta” dice Salvatore Nicola Nanni, General Manager di BMW Motorrad Italia, “Assaporare ogni istante del viaggio, diventare parte dell’ambiente che attraversi, aprirti alla scoperta, condividere con gli altri. In queste sei video storie raccontiamo quanto quest’esperienza renda uniche le persone”.

Le #SoulFuel Stories sono disponibili sul sito internet di BMW Motorrad Italia al seguente indirizzo:
https://www.bmw-motorrad.it/it/experience/brand-experience/soulfuel-stories.html

Scrambler racconta la musica

• Gli artisti emergenti della scena musicale italiana si raccontano a Scrambler Ducati Live, una web series di 6 episodi che parla di storie di vita e musica dal vivo

• Le live session sono realizzate insieme a Fonoprint, storico studio di registrazione bolognese di cui Dalla era socio che ha visto nascere artisti come Vasco e Guccini 

• Per il piano di lancio del format, Scrambler® ha coinvolto 24ORE Business School

Borgo Panigale, Bologna, 11 maggio 2021 – Scrambler Ducati è sin dalla nascita caratterizzato da un’indole anticonformista che esalta la libertà di espressione e la condivisione di emozioni positive. La musica è uno dei valori fondanti del brand, la forte vicinanza con questo mondo si è concretizzata fin da subito con la nascita di Radio Ducati Scrambler e si rinnova con Scrambler Ducati Live.

Scrambler Ducati Live è un format inedito di 6 live session e interviste a musicisti emergenti del panorama italiano. Il progetto è realizzato in collaborazione con Fonoprint, storico studio di registrazione di Bologna che ha ospitato e visto nascere i più grandi successi di artisti come Zucchero, Vasco Rossi, Francesco Guccini, Andrea Bocelli e del quale Lucio Dalla è stato uno dei soci.

Il primo episodio della web series è disponibile su Scramblerducati.com, sulla pagina Youtube e sui canali social Scrambler Ducati. Protagonista della prima live session sono gli Eugenia Post Meridiem che nella cornice della sala di ripresa e di regia dello Studio A di Fonoprint e del ristorante Scrambler Ducati Food Factory si raccontano in musica e parole.

Le band coinvolte nelle 6 puntate del format hanno tutte importanti esperienze internazionali e rappresentano tutta la varietà dei generi musicali, dal rock al blues passando per il folk e il post-punk. Tanti modi diversi di esprimersi musicalmente accomunati dalla scelta comune di cantare in lingua inglese. Tra gli artisti coinvolti ci sono alcuni dei nomi più interessanti dell’attuale scena musicale italiana, come Jennifer Gentle, Giungla, Bee Bee Sea, Black Snake Moan e Sunday Morning. La bio degli artisti e la programmazione degli episodi è disponibile su ScramblerDucati.com.

Per il piano di lancio della serie, Scrambler® ha coinvolto 24ORE Business School. Gli studenti del Master in Digital Communication, Content & Social Media Marketing hanno lavorato in gruppi a un project work, che ha portato i vincitori a collaborare direttamente con il team digital di Ducati per la realizzazione del piano di comunicazione globale.

La prima live session di Scrambler Ducati Live è disponibile su ScramblerDucati.com. Per non perdere i prossimi episodi basta seguire i canali Instagram e YouTube del brand.

Mary Girotti

Mary Girotti

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Nuova Aprilia Tuareg 660

Per celebrare il ritorno di un vero mito dell’offroad, Aprilia ha messo a punto un programma di prebooking online che offre interessanti vantaggi a coloro che decidono di prenotarsi per l’acquisto, tra cui il privilegio di portarsi a casa per primi una delle moto più attese in assoluto.

HARDALPITOUR SANREMO-SESTRIERE 2021: UNA FOLLIA ELETTRIZZANTE

Fuoristrada con la moto elettrica e anche in notturna! Robe da pazze!

Nuova giacca Lady Mtech by Wheel up

Nuova giacca Lady MTech