Intervista ad Anita Yusof, la motoviaggiatrice globe-trotter Brand Ambassador Givi

Abbiamo intervistato Anita Yusof, brand ambassador di Givi, parlando con lei di come è diventata motoviaggiatrice globe-trotter e delle sue esperienze.

La Viaggiatrice e lo Sceicco

Son passati solo pochi giorni dall’ inizio del Dubai Travelers festival, ma Miriam Orlandi ci racconta che stare lì è come vivere un sogno!

A tu per tu con un uomo speciale: Mr. Martini.

Mr. Martini ci apre le porte del suo Special e si racconta a Donneinsella, tra piatti e moto da far girar la testa.

Flavia: da Donneinsella a Tester Moto

Sfidiamo chiunque a riconoscerla in questa foto mentre muove i suoi primi metri sulla Gladius, con le labbra serrate forse per via della concentrazione e una postura ancora un pò troppo rigida…

Flavia Corso Moto Donneinsella

Circuito di Adria, maggio 2011. Lei è Flavia Dalla Rosa al Corso Master Patente Donneinsella.

“E’ un assolato pomeriggio di maggio mentre stringo in mano la mia preziosa patente A nuova di zecca. Chi l’avrebbe mai detto – penso sorridendo, grata a Donneinsella per avermi insegnato a guidare la moto in un solo weekend – fino a tre giorni fa non sapevo nemmeno dove fosse la leva del cambio, mentre adesso posso pensare a che moto comprare!“.

Da quel pomeriggio ne sono passati di km sotto le ruote e di curve sulle gomme.
Tanti sono stati i corsi in pista (ma di questo ci piacerebbe parlare un’altra volta)…

Fino a quando, in una mattinata d’inverno qualunque, Flavia riceve una telefonata da un amico.

“Sono le 10.00 di una gelida mattina invernale quando mi chiama Davide, un carissimo amico che fa il tester per IN MOTO e MOTOSPRINT: Cialtrona!! Vuoi venire a guidare due moto domani? Mi chiede a bruciapelo, senza nemmeno attendere la mia risposta, balbettata tra incredulità ed esplosioni di gioia!”

La stessa incredulità, ma al tempo stesso fierezza, che abbiamo noi nello sfogliare oggi le pagine di InMoto e riconoscerla alla guida di una Guzzi Griso, di un BMW NineT e del Piaggio MP3!
A gioire e a pensare come lei:

“Chi l’avrebbe mai immaginato che, a due anni e mezzo dal corso Donneinsella, sarei finita a guidare una moto per una rivista di settore!”

Gennaio2015 InMoto

Gennaio2015 InMoto

Gennaio2015 InMoto

Alex Chacon, selfie in sella

Ci ha fatto girare la testa.
In tutti i sensi, ci verrebbe da aggiungere.

Come non restare ipnotizzati da questo girotondo di selfie provenienti da ogni parte del mondo?
Lui è lì, al centro del video realizzato interamente con la GoPro, rigorosamente montata su un bastone. Sullo sfondo panorami da sogno, luoghi famosi e scenari meno noti di oltre 36 paesi attraversati in sella alla sua motocicletta! Vedere per credere.

Around the World in 360° Degrees – 3 Year Epic Selfie è l’ultimo video nato dalla mano di Alex Chacon: blogger, fotografo, motociclista amante dell’avventura di cui potete scoprire video epici, foto spettacolari e diari personali su The Modern Motorcycle Diaries.

Laia Sanz, Regina di Dakar

Cinque giorni di dune e sterrati del nostro viaggio in Tunisia sono bastati a catapultarci con forza nell’enduro. Da lì, fare il salto alla Dakar è stata tappa obbligatoria…
Ecco che finita la cena, a lume di candela ci riunivamo tutte le sere attorno ad Adriano Furlotti, ottima guida ed esperto dakarista, per continuare ad assaggiare le numerose esperienze che aveva da raccontarci su questa ineguagliabile competizione.

Proprio in quei giorni la Dakar 2014 si stava disputando in Sudamerica, giorni che al rientro in Italia ci hanno tenute incollate al web per seguire le imprese di Laia Sanz.

28 anni, pluricampionessa mondiale di trial ed enduro, in sella alla sua Honda lascia la migliore traccia rosa mai vista fino ad ora nella Dakar con modestia e prudenza. La ‘Regina di Dakar’ la chiamano oggi, 16mo piazzamento nella classifica assoluta, 7ma posizione nella nona tappa, 8 volte su 13 nella top 20: è storia per le due ruote al femminile.

Alla sua quarta edizione consecutiva si era prefissata l’obiettivo di rientrare tra i primi 30. Lo supera quindi di gran lunga battendo tutti i suoi primati in questa edizione e nelle edizioni di tutti i tempi per una donna, ritenendosi soddisfatta e orgogliosa per l’impresa, dice. In una competizione dura e massacrante anche per i piloti dove l’obiettivo primario è quello di arrivare alla fine, e meno della metà dei partecipanti ci riesce, è incredibile quello che la spagnola sia riuscita a fare!

Complimenti Laia!

Le Veline diventano DONNEINSELLA®

Venerdì 25 Giugno alle 21:20 su “Le nuove mostre”, il programma condotto dalle veline in onda su LA 5, vedremo Federica e Costanza alle prese con il corso guida Donneinsella e non solo.

Le ragazze infatti ospiti del Circuito di Adria e dell’Associazione Donneinsella®, hanno passato la giornata cimentandosi nella guida della Van Van per poi passare alla Gladius con notevoli risultati.
E non contente hanno comunque voluto provare il brivido delle 4 ruote a bordo di una Lamborghini tra prove drifting e su pista a più di 200 all’ora… questa volta con il pilota però!